Esatta formulazione sotto il profilo giuridico delle domande – Non necessità – Servitù – Diritto reale auto determinato – Modificazione del titolo – Irrilevanza

Tribunale di Mantova, ordinanza del 25.06.2012

Non è necessario che le domande proposte in sede di mediazione siano compiutamente ed esattamente formulate sotto il profilo giuridico, essendo sufficiente, come espressamente previsto dall’articolo 4 del d.lgs. 28/2010, che l’istanza contenga l’indicazione dell’oggetto e delle ragioni della pretesa, al fine di consentire alle parti di raggiungere un accordo conciliativo in merito ad essa. Poiché il diritto reale di servitù appartiene alla categoria dei diritti cosiddetti autodeterminati, che si identificano in base alla sola indicazione del loro contenuto e non per il titolo che ne costituisce la fonte, la modificazione del titolo non costituisce domanda nuova.(est. dr. ssa Alessandra Venturini)

Condividi
css.php