Corso di negoziazione per avvocati e imprenditori

Il modo di gestire gli affari si sta modificando rispetto allo spazio (globalizzazione) e rispetto al tempo (internet) e si sta complicando per il sempre maggiore contatto tra culture imprenditoriali e sistemi giuridici profondamente diversi.

Conoscere le tecniche di negoziazione è diventata una necessità degli:

  • avvocati sia per redigere contratti “efficienti ed efficaci” sia per assistere i propri clienti in mediazione verso soluzioni costruttive.
  • imprenditori per migliorare le relazioni e risolvere i problemi all’interno e nei contatti all’esterno dell’azienda.

Il diritto si occupa di consenso solo a livello traumatico (vizi del consenso e violazione contrattuale del consenso). Il management tende ad affrontare i contratti proponendo i propri modelli che si scontrano con gli omologhi offerti dai partner interlocuotri dando luogo alla nota battle of forms.

Lo strumento del contratto deve essere dunque

  • efficiente ossia strutturato in modo tale da perseguire i risultati attesi oggettivamente rispetto ai bisogni delle parti
  • efficace ossia talmente attraente da essere spontaneamente e facilmente eseguibile in quanto capace di “arricchire” entrambe le parti e la collettività.

Di qui la necessità della nascita anche in Italia di una nuova cultura che unisca gli aspetti formali con quelli operativi.

Il Corso è articolato in 18 ore. Le lezioni saranno intervallate da simulazioni, presentate dai ricercatori CESNACOM, per testare il grado di miglioramento dell’apprendimento operativo.

Responsabile scientifico e docente sarà l’Avv. Prof. Mario Quinto che illustrerà i rudimenti della CONSENSUOLOGIA e dei sei pilastri della costruzione del consenso elaborati dal CESNACOM.

L’offerta formativa si baserà su due momenti distinti.

Il corso viene proposto sperimentalmente in modo sintetico, con tre incontri di 6 ore ciascuno, per complessive 18 ore, valide anche ai fini di corso di aggiornamento per mediatori.

Successivamente il corso sarà replicato in formula estesa basata su sei grandi temi ognuno della durata di diciotto ore:

  1. giustizia consensuale e giustizia contenziosa a confronto
  2. principi di consensuologia e applicazioni pratiche al tavolo negoziale
  3. come mantenere una relazione costruttiva
  4. come superare il no di un interlocutore difficile
  5. la gestione delle emozioni nel NEG-MED
  6. le sei fasi della mediazione

Il costo per la partecipazione al Corso Sperimentale è, attualmente, di € 400 + IVA. Per i mediatori iscritti presso Concormedia è di 360 + IVA. 

L’iscrizione si effettua con l’invio del modulo “domanda d’iscrizione” scaricabile dall’apposito link, compilato in ogni sua parte e debitamente sottoscritto, unitamente alla copia del bonifico di € 484 (400+IVA)  (o della quota di partecipazione ridotta per i partecipanti che hanno diritto alle agevolazioni) intestato a: CONCORMEDIA Srl – IBAN IT52B0306903287100000002990   – causale: corso mediatore, città, data inizio, cognome e nome del corsista.

E’ possibile anche prenotare la propria partecipazione al Corso e/o iscriversi direttamente utilizzando il form sottostante, ricordandosi di perfezionare l’iscrizione, attraverso il caricamento della copia del bonifico per l’importo di € 484,00,  o di importo agevolato comprensivo di IVA, entro 10 gg. dall’inizio del corso.

PRENOTATI ORA VERSANDO SOLO

€ 97+IVA

Prenotazione al Corso Sperimentale di Negoziazione

Stai per prenotare il tuo posto al corso per negoziatore.
Pagamento tramite Bonifico bancario sul seguente conto: IT56I0312403203000000231935


Il Corso è a numero chiuso. Possono essere ammessi fino a un massimo di 30 corsisti per ogni singola edizione.

Il giorno del Corso verranno fornite ai partecipanti le credenziali d’accesso alla biblioteca online del sito dalla quale sarà possibile scaricare tutto il materiale didattico.

Concormedia, iscritta al n.158 del Registro degli Enti di Formazione del Ministero della Giustizia, al termine del Corso, consegnerà l’attestato di frequenza, valido ai fini dell’aggiornamento biennale di 18 ore obbligatorio per mantenere il titolo di mediatore, in ottemperanza a quanto previsto dal  D.M. 180/2010, che per tale corso, di tre moduli, è di 18 ore.
Condividi
negotiation
css.php