info@concormedia.it info.concormedia@pec.it +39 06 36002517

Concormedia offre ai cittadini un servizio di consulenza gratuita On Line per tutte le problematiche in materia di Consumo ex D.lgs. 130/2015 ed è in attesa di iscrizione all’Elenco degli Organismi ADR dei settori di competenza dell’Autorità  per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico.

Sei un consumatore e ritieni di aver diritto ad un rimborso, indennizzo o risarcimento?
Pensi di aver subito un danno, un disservizio, o ritieni ci sia qualcosa che non ti torna in bolletta o semplicemente che le richieste dell’azienda siano illegittime?

Spesso la consapevolezza delle proprie ragioni o dell’infondatezza delle proprie posizioni può evitare l’avvio di un inutile contenzioso.

I nostri esperti in materia possono fornirvi tutte le indicazioni utili per risolvere le vostre controversie in via stragiudiziale, ma l’aspetto tecnico o giuridico non è necessariamente da porre al centro dell’attenzione poiché, al di là dei torti o delle ragioni, quando le parti riescono a ristabilire la comunicazione e a sviluppare atteggiamenti cooperativi , possono giungere ad una soluzione del problema realmente soddisfacente per entrambe, con risparmio di tempo, risorse ed energie.

Dal sito dell’AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA, IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

“ADR Per le controversie insorte fra un consumatore e un operatore nei settori di competenza dell’Autorità, è possibile consultare l’elenco degli organismi ADR istituito dall’Autorità con delibera 620/2015/E/com.

Il decreto legislativo 6 agosto 2015, n. 130, che recepisce nel nostro ordinamento la direttiva 2013/11/UE sull’ADR europea per i consumatori (Alternative Dispute Resolution), modifica il Codice del Consumo, introducendo, in particolare, un titolo dedicato alla risoluzione extragiudiziale delle controversie per i consumatori – ADR.
L’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, designata autorità competente per l’ADR nei settori regolati (1) con delibera 620/2015/E/com e relativa Disciplina di cui all’allegato A, ha istituito l’elenco e definito le modalità di iscrizione degli organismi che offrono ai consumatori procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie (ADR) per i settori di competenza dell’Autorità.

L’elenco è pubblicato sul sito dell’Autorità e trasmesso al Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) quale punto di contatto unico con la Commissione Europea per le ADR di consumo.

ODR

Il regolamento europeo sulle Online Dispute Resolution (ODR) – regolamento UE n. 524/2013 del 21 maggio 2013 – riguarda le procedure destinate a risolvere extragiudizialmente le controversie tra imprese e consumatori originate dai contratti di beni e servizi stipulati online.

Gli organismi ADR si accreditano alla piattaforma ODR.

Il regolamento UE n. 524/2013 inoltre all”articolo 14 stabilisce che le imprese che stipulano contratti di vendita e servizi online o operano nei mercati online (cosiddetti Marketplace) devono pubblicare sui propri siti web un link elettronico alla piattaforma ODR. Ulteriori informazioni, istruzioni operative e banner per la pubblicazione sono disponibili nella pagina dedicata del sito web del Ministero dello Sviluppo Economico.

SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Per un quadro d’insieme sull’attuale assetto delle procedure di risoluzione extragiudiziale delle controversie per gli utenti del Servizio Idrico Integrato, è possibile visionare gli esiti della specifica indagine conoscitiva condotta dall’Autorità sul tema.”

FONTE: http://www.autorita.energia.it/it/consumatori//conciliazione.htm#

COMPILA IL MODULO E INVIACI LA TUA RICHIESTA

Si fa presente che il parere prestato on line non può sostituire la consulenza di un Avvocato di fiducia al quale potete rivolgervi per ottenere una più dettagliata informativa legale.